visual bergamo

Con 3 miliardi di immagini condivise ogni giorno, l’importanza e le potenzialità del visual sono ormai incontestabili. Il mondo in cui viviamo è sempre più orientato a tutto ciò che ha un impatto visivo: immagini, video, infografiche, gif, meme riempiono le nostre giornate. Non a caso, infatti, le strategie marketing di visual content sono una delle strategie di digital marketing più importanti. Oggi le aziende non possono prescindere da contenuti visual: al contrario, puntare su strategie visive efficaci potrebbe essere la chiave per migliorare il proprio business.

I contenuti visivi ben studiati svolgono più funzioni allo stesso tempo: informano, appassionano ed emozionano. Se in passato bastava pubblicare una porzione di testo per essere notati, oggi includere immagini, grafiche interessanti o video è diventato fondamentale per ottenere engagement dal pubblico. Questo significa che oggi sviluppare un piano marketing visual è più importante che mai. 

Ma perché i contenuti visual sono così importanti? Cerchiamo di capire insieme cosa li rende tanto efficaci.

Perché puntare sul visual content

Quando si discute dell’importanza del visual, alcune persone sono ancora scettiche in merito e si chiedono se sia davvero così necessario. Per rispondere ai loro dubbi, possiamo intanto analizzare alcune delle ragioni che testimoniano la rilevanza del visual nella nostra società:

visual content bergamo
  • Le immagini sono immediate. Alcuni scienziati hanno dimostrato che le immagini arrivano al nostro cervello 60 mila volte più velocemente rispetto ad un testo. Il nostro cervello, infatti, tende a ricordare l’80% di ciò che vede rispetto a solo il 20% di ciò che legge. Le immagini sono quindi elaborate con più facilità dal cervello umano: questo fa sì che le probabilità che vengano ricordate e assimilate aumentino notevolmente. Questa è la ragione principale per cui aggiungere elementi visuali nel digital advertising e nel social media marketing è così importante.
  • Le immagini sono un linguaggio universale. A discapito di ciò che si può generalmente pensare, solo il 7% della comunicazione umana è di tipo verbale. il 93% della comunicazione umana, invece, è non verbale. Che senso avrebbe, quindi, focalizzarsi su contenuti testuali? La vista gioca un ruolo fondamentale nella vita di tutti giorni. Proprio per questo i messaggi e i significati contenuti nelle immagini sono universalmente comprensibili, interpretabili e memorizzabili. 
  • Le immagini hanno potenziale emotivo. Le immagini ben pensate e ben realizzate, infatti, sono in grado di trasmettere emozioni e idee in un attimo. Possono lasciare il segno, far riflettere, creare empatia. Quando i contenuti visivi proposti da un brand provocano in noi effetti emozionali ed evocativi, è molto più probabile che ce ne ricorderemo e svilupperemo engagement verso il brand stesso. 
  • Le immagini sono ciò che il pubblico vuole. Il fatto che il Web e i social media stiano diventando sempre più visual, non è di certo immotivato. Infatti, è ciò che il pubblico vuole. Poiché solo il 20% dei testi veniva letto, era diventato necessario trovare nuovi modi per trasmettere i propri messaggi. E a quanto pare, il visual content era proprio ciò di cui il Web aveva bisogno. Dopotutto, come già anticipato, gli essere umani sono “creature visive”.

Come sta cambiando la concezione del visual

La concezione e l’approccio al visual cambia ed evolve di pari passo con gli aggiornamenti e le modifiche delle piattaforme online. Il Web e i social media evolvono e si aggiornano costantemente, e il visual content segue il loro andamento. Ad oggi, l’intero settore dei social media si sta dirigendo verso una concezione sempre più visual degli stessi. Basta pensare a come uno dei social media più utilizzati oggi, Instagram, fosse stato concepito proprio come editor di immagini.

La tecnologia ha subito evoluzioni drastiche ed impressionanti in soli 20 anni. Oggi, grazie alle fotocamere di qualità degli smartphone, creare e modificare immagini è diventato semplicissimo. Non solo il pubblico ama i contenuti visual proposti dai brand, ma crea contenuti visual lui stesso. 

Come scegliere adeguatamente i contenuti visivi nel 2021 

I contenuti visivi di un brand dovrebbero combaciare con la mission, lo stile e i colori del brand. Ma non solo: vediamo insieme alcuni consigli.

fotografie video bergamo
  • Pensa a quello che stai per postare. Se è vero che oggi i brand postano costantemente sui social media, è altrettanto vero che dietro alla pubblicazione di ogni contenuto visivo dovrebbe esserci un pensiero ragionato. É di vitale importanza controllare sempre più volte quello che si sta per pubblicare.
  • Segui l’estetica del tuo brand. Per estetica di un brand si intende l’intero brand book: i font, i colori, il logo e lo stile dei propri contenuti digitali. È importante assicurarsi che il pubblico sappia perfettamente di che brand si tratta quando vede il tuo contenuto visivo. Per questa ragione, bisogna sempre seguire l’estetica del proprio brand, su ogni canale social o sito Web.
  • Ricordati della diversità e dell’inclusione. É di vitale importanza, nel 2021, che i brand si assicurino di includere la diversità nei propri visual content. Questo significa che i contenuti visivi dovrebbero rappresentare diversi generi, etnie, razze, orientamenti sessuali e background sociali e culturali. Non per piacere necessariamente a tutti, ma per fare in modo che la comunicazione sia democratica e in qualche modo tutti si sentano a loro agio osservando i contenuti del tuo brand. 

Affidati a professionisti per la produzione di foto e video. Spesso si tende a minimizzare il lavoro di progettazione delle campagne di comunicazione. Si vuole comunicare ma non si sa bene cosa. Ecco perchè affidarsi a dei professionisti, prima ancora di creare i contenuti (argomento già abbastanza complesso) occorre progettarli. Decidere insieme come comunicare il brand in modo che sia riconoscibile, allineato con la company philosophy ed attrattivo per il pubblico di riferimento. Visual World da anni si impegna a curare la regia e fotografia delle immagini che realizza per te. Ascolta le esigenze di ogni cliente e le studia a fondo. L’obiettivo di Visual World è stupire i propri clienti, parlando di loro in maniera creativa e unica. Insieme ai clienti si occupa di elaborare piani di visual marketing al fine di rendere l’immagine del brand indimenticabile, unica e distintiva.