instagram marketing

Sempre più aziende attuano le loro strategie di marketing tramite contenuti video pubblicati sui loro canali social. Il video è uno degli strumenti di digital marketing più versatili e più redditizi: con un investimento ridotto è possibile produrre contenuti professionali e tenere la community di riferimento aggiornata. Abbiamo già parlato del video marketing per promuovere il proprio brand o di come usare Instagram per le proprie strategie di digital marketing. Oggi invece ci concentriamo sul perché questo tipo di strategia, basata sui contenuti video di breve durata pubblicati tramite un social media specifico altamente pervasivo – Instagram – funziona.

Il potere delle immagini in movimento

I contenuti video catturano l’attenzione e si stanno rivelando particolarmente efficaci. Di certo questo non sorprende. Dopo tutto la vista è il senso dominante, quindi la maggior parte delle informazioni trasmesse al nostro cervello sono informazioni visuali. Ormai già da anni è chiaro che le immagini, pubblicate sui social, creano un engagement altissimo. Pensate allora a quello che le immagini in movimento – i video – possono fare per un’azienda. Ecco, quindi, che questa forma di comunicazione è sempre più richiesta dalle aziende.

Le aziende puntano sui contenuti video…

Alla base di questo fenomeno c’è la creazione della fiducia, ingrediente chiave di qualsiasi strategia di marketing. Le aziende hanno bisogno di instaurare un rapporto di fiducia con i clienti, da cui scaturisce un rapporto di lungo termine. Rapporto che va molto oltre l’acquisto di un singolo prodotto per una volta nella vita. In questo senso, i contenuti video hanno una marcia in più: sono in gradi di veicolare non solo informazioni utili o interessanti, ma anche di emozionare l’utente ed avvicinarlo al tuo brand.

instagram marketing

…sui social media.

Tra l’altro il contenuto video breve pubblicato sui canali social rappresenta una forma di comunicazione che si adatta perfettamente alle nostre nuove abitudini, alla digitalizzazione della nostra vita. Secondo il report digital 2020 di We are social, quasi tutti abbiamo uno smartphone e lo usiamo principalmente per navigare sui social, attività a cui dedichiamo quasi due ore al giorno. E allora per le aziende è diventato ormai di vitale importanza essere presente su questi canali, in particolare su Instagram che sta avendo un grandissimo successo. Ma, l’attività principale in cui gli utenti sono impegnati giornalmente è guardare video: il video marketing su Instagram è la strategia vincente.

Gli utenti vogliono emozionarsi, ma velocemente

I contenuti video brevi sui social sono un grande strumento e, se guardiamo il punto di vista dell’utente/cliente, sono anche facili da consumare. Siamo tutti consapevoli che le nostre vite sono sempre più impegnate e indaffarate e che non abbiamo tempo per leggere lunghe descrizioni o spiegazioni. Il cliente moderno vuole vedere i prodotti in azione, vuole vedere di cosa si occupa un’azienda, vuole vedere su quali valori si basa un brand. Il video è lo strumento più potente del marketing contemporaneo, ma attenzione perché i video che raggiungono il maggior engagement durano al massimo 2 minuti. Quindi il contenuto video deve essere breve. Breve, emozionante e d’impatto!

Contenuti video brevi da condividere sui social

Come abbiamo già visto i canali usati veicolare questi brevi video sono i social media. Ma non solo perché tutti noi ci trascorriamo parecchio tempo: sono le loro stesse affordances che li rendono perfetti. Affordances aggiunte nel tempo e che sono indice di quanto i contenuti video siano pervasivi. Facebook ha introdotto le dirette video, Instagram le stories, Twitter ha Periscope e, infine, pensiamo a YouTube o a TikTok, social di video-sharing.

social media marketing visual world

Le analisi metriche mostrano chiaramente che i contenuti video ricevono più interazioni e la condivisione, appunto, è una delle chiavi del successo in questo ambito. Non perché crea un’entrata diretta, ma perché può aumentare il traffico verso il sito dell’azienda in questione e aumentare il numero di utenti raggiunti. Però ricordiamo sempre che le persone condividono ciò che li colpisce, li emoziona, li diverte o li incuriosisce quindi i contenuti video devono andare in questa direzione. Solo così, un video può diffondersi su Internet in pochi giorni e raggiungere numeri elevati di visualizzazioni.

Ci mettiamo sempre la massima cura

visual world video aziendali marketing

Un contenuto video non può essere creato indifferentemente per qualsiasi canale. Deve essere ottimizzato per la specifica piattaforma, per le sue affordances, per l’uso che ne fanno gli utenti. Per esempio, pensiamo ad Instagram, social su cui le aziende stanno puntando: i video devono essere brevi e, spesso, senza audio. Eventualmente il messaggio sarà veicolato tramite un breve testo scritto. Senza dimenticare poi che Instagram è un social che prevede la fruizione tramite mobile quindi i video devono essere quadrati o verticali. L’obiettivo chiaramente è quello di creare contenuti video in grado di ottenere il massimo in relazione a quello che lo specifico social offre o prevede in quanto ad uso.

Contenuti video brevi su Instagram

Su Instagram ci sono un miliardo di utenti attivi in un mese e la metà di questi sono attivi su base giornaliera. Alla luce di questi numeri diventa chiaro perché le aziende puntano in particolare su questo social media e ci chiedano sempre più di produrre contenuti ad hoc e con regolarità. Qualche mese fa Facebook ha comunicato che il 20% del tempo trascorso su Instagram è nella sezione di esplorazione quindi non si può negare che si tratta del luogo giusto in cui le aziende hanno la possibilità di farsi scoprire. In più, grazie agli hashtag, alla geolocalizzazione o ai tag, le aziende hanno ancora maggiore possibilità di arrivare di fronte a nuovi utenti, anche se questi non stanno visitando la loro pagina Instagram.

instagram marketing video aziendali

Le aziende ci chiedono contenuti video brevi con regolarità perché il loro fine è quello di alimentare il feed. E’ proprio lì che un’azienda ha l’opportunità di mostrare chi è! E il contenuto video offre un’opportunità magnifica per raccontarsi e per mettersi in evidenza rispetto agli altri tipi di contenuti. In più, ormai è chiaro che Instagram è centrale per i consumatori nel momento in cui decidono se acquistare un prodotto o se interessarsi a un brand. Quindi per un’azienda essere lì sui social, con contenuti video brevi che aiutano a conoscerla velocemente, è una marcia in più quando per il consumatore arriva il momento di acquistare.

Il team VisualWorld è sempre disponibile per eventuali consulenze e per la realizzazione di contenuti video adatti a Instagram, o a qualunque altro canale a cui le aziende che si rivolgono a noi siano interessate.

Noi di VisualWorld siamo pronti a studiare le soluzioni migliori con l’obiettivo di soddisfare le richieste che riceviamo dai nostri clienti. Sul nostro sito è possibile sfogliare il portfolio VisualWorld dove mostriamo le nostre creazioni.